Steroli vegetali

Steroli vegetali e stanoli (fitosteroli)

Gli steroli vegetali sono un gruppo di sostanze chiamate fitochemicals. Queste sostanze chimiche si verificano naturalmente all’interno di piante e alcuni alimenti. Non sono nutrienti essenziali ma sono pensati per influenzare la salute. Phytochemicals si possono trovare in una varietà di cibi, tra cui:

  • noccioline
  • semi
  • legumi
  • frutta
  • verdure
  • cereali

Alcuni alimenti trasformati, come la margarina e il succo d’arancia, sono fortificati con steroli vegetali.

Si ritiene che queste sostanze riducano il colesterolo nel sangue bloccando l’assorbimento del colesterolo lipoproteico “debole” a bassa densità (LDL). Uno studio su The American Journal of Cardiology ha dimostrato che ottenere in alcuni pazienti 2 – 2,5 grammi di steroli al giorno potrebbero ridurre i livelli di LDL del 10-14%. È possibile aggiungere questa quantità di steroli vegetali alla vostra dieta quotidiana, bevendo due porzioni di 8 once di succo d’arancia vegetale sterilizzato al giorno.